top of page
  • Immagine del redattoreVivisanmaurizio

Nasce a San Maurizio un nuovo progetto “L’ALVEARE CHE DICE SI”

Aggiornamento: 10 lug 2023

Aria di novità nel comune di San Maurizio Canavese con il progetto

“ L’ALVEARE CHE DICE SI”.

Siamo lieti di aiutare a creare, pubblicizzando, questo progetto con la nostra associazione Vivisanmaurizio.

Un progetto che parte dalla Francia nel 2010 e viene introdotto in Italia nel 2014 con la nascita del primo ALVEARE a Torino ed ha 118.000 utenti tra gestori e produttori. Se volete approfondire potete trovare le info su link https://noi.alvearechedicesi.it/wp-content/uploads/sites/11/2018/09/Alveare_PressBook2019.pdf.


I futuri gestori del primo ALVEARE a San Maurizio Canavese sono Debora e Ivan che sono molto motivati ad attivare al più presto il progetto nel nostro comune.

Debora e Ivan ci spiegano che per loro portare a tavola cibo sano e di qualità, è sempre stato importante (come diceva Ippocrate:" Fa che il cibo sia la tua medicina e la tua medicina, il cibo")

ma da quando è nato nostro figlio, Bryan, è diventata un'esigenza.

Quale genitore non vorrebbe il meglio sulla tavola per il proprio figlio?

Innanzi tutto cos’è un alveare?

Un posto in cui i consumatori finali, possono ritirare la loro spesa direttamente dalle mani dei produttori locali. Questo permette di mangiare cibi sani come frutta e verdura di stagione e a km zero, pane, pasta e prelibatezze del territorio sostenendo le economie locali.



Ma come funzionano?

Puoi fare comodamente la spesa online quando vuoi e una volta alla settimana recarti nell’Alveare, presso la Caffetteria IL Gianduia, dove potrai ritirare i tuoi acquisti e perché no, scambiare due chiacchiere con i produttori.

Come scegliete i produttori?

Per il nostro Alveare di San Maurizio, stiamo scegliendo ogni azienda agricola con cura, andando direttamente sul posto a vedere e a parlare con chi mette direttamente le "mani in pasta"!

Lo stiamo facendo per garantire lo standard qualitativo che vorremmo sulla tavola di nostro figlio e sulla nostra.

Come si può aderire come consumatori?

Abbiamo appena cominciato a rivolgerci ai consumatori finali per permetterci di aprire le vendite al più presto.

Per chi vuole condividere il nostro progetto, puoi iscriverti GRATUITAMENTE e senza alcun impegno a questo link https://thefoodassembly.com/it-IT/assemblies/14347

dove potrai restare aggiornato sull'evolversi del progetto, sull'avvio delle prime vendite e tante altre informazioni utili.

A presto,

Debora e Ivan.


111 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page