• Vivisanmaurizio

Barriere architettoniche negli edifici di culto, accessibilità “accomodamenti ragionevoli"


Il 28 febbraio 2019 nel Comune di San Maurizio Canavese nell’ultimo consiglio comunale dalla Giunta sono stati assegnati dei fondi per gli edifici di culto per ristrutturazioni e l’abbattimento delle barriere architettoniche. L’Antica Chiesa Plebana ha un fondo di 22mila euro accumulati negli anni precedenti, che non sono stati utilizzati, oltre a quelli stanziati nell’ultimo Consiglio Comunale che serviranno per interventi conservativi degli affreschi e dell’edificio. Oggi nell’anno 2019 ci chiediamo come mai nonostante ci siano leggi nazionali, convenzioni ONU che parlano di “accomodamenti ragionevoli”, possano ancora esistere Barriere Architettoniche nei luoghi di culto o Monumenti storici. Abbiamo sentito parlare tanto della Soprintendenza che non permette di installare delle pedane mobili nell’Antica Chiesa Plebana che vanno contro tutti i diritti di uguaglianza di libertà e di godimento delle persone con Disabilità di un edificio importante come quello della Chiesa Monumentale di San Maurizio Canavese. Non si capisce perché si continua ad ignorare questi diritti da parte della Giunta Comunale, eppure le persone Disabili che vivono a San Maurizio Canavese hanno contribuito anche loro a stanziare questi fondi per gli edifici di culto pagando le tasse. Ancora una volta l’associazione Vivisanmaurizio ritorna a parlare delle Barriere Architettoniche e lo facciamo con video che con la sua semplicità vuole abbattere qualsiasi forma di disuguaglianza.

0 visualizzazioni
Associazione   Vivisanmaurizio

10077 San Maurizio Canavese

Torino

Social   Network
  • Facebook Icona sociale
  • Twitter Icon sociale
  • Google+ Icona sociale
  • YouTube Icona sociale
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now